Super gara di salto con l’asta femminile

Firenze 15/05/2021

Super gara di salto con l’asta femminile

Roberta Bruni 

Classe,   volontà,  tecnica,  miscela indispensabile per aspirare a grandi traguardi ha proiettato Roberta Bruni con un salto di 4,60 sul tetto italiano del primato nazionale eguagliato, che resisteva da 12 anni realizzato nel 2009 da Anna Giordano Bruno, ed Elisa Molinarolo capace di migliorarsi di ben 10 cm.

E’ stata  la  più grande gara italiana di salto con l’asta donne che ha  superato tutte le attese con questi risultati

Roberta Bruni 4.60

Elisa Molinarolo 4.55

Sonia Malavisi 4.45

Risultati di valore mondiale che colloca nella classifica mondiale

 Roberta Bruni ottava

Elisa Molinarolo nona

Elisa Molinarolo (prima Vrona)

Tutto questo è stato possibile grazie alla competenza tecnica dei loro allenatori Riccardo Balloni per Roberta e Marco Chiarello per Elisa, ed anche per merito di Andrea Giannini responsabile nazionale salto con l’asta e Fabio Pilori che hanno creato con la loro competenza tecnica, che non ha pari a livello mondiale un ambiente idoneo per allenarsi nel migliore dei modi.